Le 10 città più belle della Puglia

Sognanti enclavi imbiancate a calce, caratteristici villaggi di pescatori che si affacciano sul mare e antichi insediamenti collinari circondati da mura protettive: vale la pena perdersi nei loro labirinti indimenticabili per vivere l'Italia continentale nel suo aspetto più solare, puro e rilassato.

Il tacco dello stivale italiano, sbiancato dal sole, abbaglia con i suoi mari turchesi e scintillanti, i suoi uliveti verde argento e le sue città bianche dove la vita ruota ancora intorno alla piazza principale e alle stagioni.

Nascosta nell'estrema punta sud-orientale del Paese, questa è una regione dal fascino semplice, rinomata soprattutto per la sua abbondanza agricola e la sua cucina deliziosamente rustica, ma i suoi gloriosi paesaggi costellati di trulli stravaganti e le sue spettacolari coste lambite dall'azzurro del Mare Adriatico potrebbero dare alla Toscana una bella rivincita nel prossimo futuro.

Dalla Lecce del Salento, ricca di arte, alle scintillanti città bianche della Valle d'Itria, ecco le città più belle della Puglia:

Alberobello

Alberobello, la città più bella della Puglia

Con il suo labirinto di sentieri collinari acciottolati fiancheggiati da incantevoli trulli dal tetto conico, la città bianca di Alberobello, in provincia di Bari, sembra uscita direttamente da un libro di fiabe per bambini. Realizzate in pietra calcarea locale, queste antiche strutture peculiari protette dall'UNESCO ospitano di tutto, da bar e boutique a chiese, musei e B&B, conferendo al centro storico della città un aspetto stravagante e fiabesco.

Non c'è bisogno di dire che questa tipica città pugliese, con la sua armoniosa architettura bassa arricchita da piccole piazze e viste panoramiche sulla campagna, è altrettanto pittoresca al di fuori dei quartieri di Monti e Aia Piccola, pieni di trulli.

Polignano a Mare

Polignano a Mare

Arroccata drammaticamente sul bordo di una gola scoscesa sulla costa adriatica della Puglia, Polignano a Mare è più bella di una cartolina. L'idilliaca cittadina balneare abbraccia una piccola spiaggia Bandiera Blu riparata da due scogliere, e il suo centro storico – un suggestivo labirinto di stradine tortuose, edifici sbiaditi dal sole e antiche chiese – rivela intriganti scorci del mare blu scintillante a ogni angolo.

Grazie alla sua spettacolare cornice, circondata da acque cristalline e grotte marine semisommerse, Polignano a Mare è famosa per la Red Bull Cliff Diving World Series, che si svolge qui ogni estate.

Ostuni

Ostuni

Una delle città più attraenti dell'Italia meridionale, Ostuni è un'accozzaglia bianca e scintillante di case, chiese e piazze incantevoli distribuite su una collina circondata da una campagna pittoresca e da infiniti uliveti.

La Città Bianca, come viene chiamata localmente, ospita un bellissimo centro storico fortificato, ricco di tesori architettonici medievali e di splendide viste sulla costa adriatica. Sebbene il fascino del vecchio mondo sia l'elemento principale che attira i visitatori, Ostuni non è estranea nemmeno agli hotel chic, ai caffè alla moda e agli eccellenti ristoranti.

Otranto

Otranto

Nascosta nel tacco d'Italia, in provincia di Lecce, la pittoresca cittadina balneare di Otranto significa cose diverse per viaggiatori diversi.

Gli appassionati di arte e storia vengono qui per ammirare gli splendidi pavimenti a mosaico del XII secolo della sua cattedrale romanica; i buongustai per i ristoranti di pesce che si affacciano sul lungomare; gli inguaribili romantici per perdersi nel suo quartiere antico da cartolina, attraversato da stretti vicoli lastricati di travertino. In piena estate, invece, tutti si contendono lo spazio in spiaggia lungo i suoi 10 km di costa baciata da acque color acquamarina.

Lecce

Lecce

Capolavori dell'architettura barocca si affiancano ad affascinanti balconi fatiscenti a Lecce, una delle città più belle d'Italia, per non parlare della Puglia.

Nel cuore della "Firenze del Sud", come viene spesso soprannominata, si trova un anfiteatro romano del II secolo semisepolto, e ovunque, chiese e palazzi elaborati costruiti in pietra locale color miele formano uno splendido scenario per la passeggiata serale o altre attività all'aperto.

A parte l'aspetto estetico, questo gioiello barocco della penisola pugliese del Salento è una città universitaria piacevolmente rilassata, con una divertente vita notturna, shopping alla moda e innumerevoli ristoranti che servono una sostanziosa cucina povera (cibo tradizionale dei contadini).

Monopoli

Monopoli

Anche se meno conosciuta rispetto ad Alberobello e alla vicina Ostuni, Monopoli è una deliziosa cittadina costiera ricca di antiche chiese e vicoli tortuosi fiancheggiati da facciate imbiancate a calce. Al fascino del suo intricato centro storico medievale si aggiungono una bella cattedrale, un antico porto di pescatori e una serie di mura fortificate sul mare.

Una caletta di sabbia dorata con acque cristalline, non c'è da stupirsi che la spiaggia di Monopoli sia una delle più popolari della costa pugliese.

Vieste

Vieste

La città più orientale della penisola del Gargano, Vieste gode di una posizione mozzafiato su un promontorio che si protende nelle acque azzurre del Mare Adriatico. La città è circondata da mura di pietra calcarea imbiancate a calce e da un'ampia spiaggia sabbiosa che si estende su ogni lato dell'iconico monolite calcareo di 25 metri, noto come Pizzomunno.

La splendida costa di Vieste è fiancheggiata da grotte marine, grotte e calette soleggiate che aspettano di essere esplorate. Per il resto, la località presenta lo stesso labirintico nucleo storico di graziose stradine acciottolate, piazzette colorate ed edifici sbiancati con balconi in ferro battuto pieni di fiori.

Trani

Trani

Situata a circa 40 km a nord di Bari, sulla costa adriatica della Puglia, Trani si distingue per la sua elegante atmosfera cosmopolita e per la meravigliosa cattedrale color rosa in riva al mare. Pescherecci colorati condividono lo spazio con yacht bianchi e scintillanti nel porto ben attrezzato, mentre edifici e palazzi medievali decorano le strade in pietra calcarea lucida del suo elegante centro storico.

La graziosa cittadina costiera ospita anche meravigliosi bar, ristoranti e giardini pubblici sul lungomare, oltre a boutique per lo shopping chic e a numerosi e vivaci festival.

Locorotondo

Locorotondo

Annoverata tra i Borghi più belli d'Italia, Locorotondo è famosa soprattutto per i suoi vini bianchi leggermente frizzanti. Tuttavia, l'umile cittadina collinare nel cuore della Valle d'Itria è un luogo delizioso in cui passeggiare, con il suo centro storico a forma circolare di tranquille stradine color avorio e le tipiche case a schiera bianche cummerse adornate da vasi di gerani fucsia e intricati lavori in ferro.

Altrettanto incantevole è la campagna che circonda Locorotondo, punteggiata da tranquilli vigneti, uliveti e trulli di tipo Hobbit.

Martina Franca

Martina Franca

Una delle città più belle della Puglia, Martina Franca, in provincia di Taranto, trabocca di eleganti architetture barocche e deliziose trattorie specializzate in squisiti salumi (capocollo).

Circondato da mura difensive in pietra e da vistose porte barocche e rinascimentali, il suo centro storico, degno di Instagram, è un mix seducente di vicoli stretti e tortuosi e di case bianche abbaglianti intervallate da piazzette soleggiate, palazzi secolari e basiliche squisitamente decorate.